Fiera Regionale del Miele di Marentino

Edizione Digitale 2020

 

Confettura di zucca al miele di tarassaco

 

Placeholder image

Preparazione: 5 minuti

Cottura: 20 minuti

Riposo: il tempo di raffreddamento

Quantità: un vasetto da 150 millilitri

Introduzione alla ricetta

Sana, golosa, particolare e versatile, questa confettura di zucca rallegra il cuore con il suo colore gioioso ereditato dall’ortaggio con cui è preparata.

Quando le colline del Piemonte si vestono di fitte nebbie o lievi foschie - quasi a nascondere le proprie generose forme in un gioco di genuina seduzione - e quando le zucche maturano, celando sotto scorze dai colori spenti la dirompente festosità di arancio vividissimi, un ortaggio generoso arriva sulle nostre tavole.

Vellutate, minestre, zuppe ma anche torte dolci e salate sono alcune delle delizie che possiamo realizzare con le zucche. Con questa ricetta vi proponiamo una curiosa confettura nella quale il buon ortaggio incontra il miele di tarassaco prodotto da Apicoltura âseméil by Alberto Pesavento di San Mauro Torinese.

Ricco, intenso, caratterizzato da un profumo piacevolmente pungente che preannuncia il profilo spiccato dell’aroma, il miele di tarassaco sposa la dolcezza naturale della zucca e la nota di fondo che contraddistingue tutte le cucurbitacee, dando vita a un connubio di sapori che sorprende.

Vi consigliamo di assaporare questa insolita confettura a colazione su una fetta di buon pane di montagna integrale appena imburrato - noi ne abbiamo usato uno speciale con curcuma e cacao - in accompagnamento a formaggi di pecora o capra a media stagionatura, di addizionarla con una punta di senape forte se volete servirla con il bollito misto, ma anche di prepararne in abbondanza per utilizzarla come dolce regalo fatto con le proprie mani, da destinare alle persone più care.

Questa preparazione si conserva per qualche giorno in frigorifero all’interno di un barattolo di vetro ben chiuso.

Ingredienti

  • 300 grammi di polpa di zucca privata di scorza, semi e filamenti
  • 90 grammi di miele di tarassaco prodotto da âseméil by Alberto Pesavento
  • 150 millilitri di acqua

Procedimento

Ridurre la polpa di zucca a cubetti di 1 centimetro di lato.

Versare l’acqua in un pentolino d’acciaio dal fondo spesso, poi unire il miele e i cubetti di zucca.

Portare a bollore a fiamma media mescolando saltuariamente, quindi ridurre il calore, coprire e cuocere per 10 minuti o fino a quando la zucca sarà morbidissima.

Ridurre in purea con un frullatore a immersione, riportare sul fuoco, aumentare la fiamma e cuocere senza coperchio per altri 10 minuti o fino a quando l’acqua sarà evaporata e la preparazione risulterà densa (è utile appoggiare un para-schizzi sul pentolino).

Trasferire in un vasetto di vetro pulitissimo, chiudere con il coperchio e lasciare raffreddare prima di conservare in frigorifero.

La confettura di zucca al miele di tarassaco deve essere servita a temperatura ambiente affinché si possano apprezzare appieno profumo e aroma.

 

Placeholder image

 

Ti è piaciuta questa ricetta con il miele? Condividila su Facebook!

 

Torna alla pagina delle ricette con il miele

 

Home

Contatti

Scopi benefici

Partner

Sala stampa

 

Seguici su Facebook

 

La Fiera Regionale del Miele di Marentino 2020 è un evento digitale organizzato dal Comune di Marentino in collaborazione con Aspromiele e LIBRICETTE.eu.

 

© 2020 Comune di Marentino - Tutti i diritti riservati

La riproduzione totale o parziale di qualsiasi contenuto di questo sito web è vietata senza consenso scritto da parte del Comune di Marentino.
Ogni violazione sarà perseguita a termini di legge.

 

Placeholder image