Fiera Regionale del Miele di Marentino

Edizione Digitale 2020
 

 

Placeholder image

 
Placeholder image

 

CHI SIAMO

Apicoltura Vallera è un’azienda agricola nata nel 2001 tra le colline del Monferrato, dedicata all’allevamento delle api ed alla produzione di miele biologico.

L'attività inizia con la volontà di Davide Bosio di recuperare l'azienda agricola del nonno Emilio, rinomato produttore di vini e apicoltore amatoriale.

Le nostre tecniche sono artigianali e per lo più manuali, eseguite con cura e con l'obiettivo di offrire un alimento puro e soprattutto buono, nel rispetto del ciclo di vita degli insetti, proprio come piace alle api.

Il nostro lavoro prevede l'utilizzo di prodotti organici per la lotta alla varroa (il principale parassita delle api), e l'uso di cera biologica priva di residui chimici. Il miele non viene pastorizzato e mantiene così tutte le sue proprietà organolettiche.

Negli ultimi anni Roberta, moglie di Davide, ha portato nell'azienda la sua esperienza di designer e da questa collaborazione nasce una nuova linea di packaging, che affianca quella storica con "la coccinella".

 

Placeholder image

 

I NOSTRI MIELI

 

Placeholder image

 

Miele di acacia

Miele di millefiori

Miele di tiglio

Melata di bosco

Miele di castagno

Miele di tarassaco

Miele millefiori di alta montagna

Miele di rododendro

Miele di lavanda

PRODOTTI DELL'ALVEARE

Polline

 

 

PER ACQUISTARE I MIELI DI APICOLTURA VALLERA

Loc. Vallera sul Bricco 8 - 14026 Cunico (AT)

Telefono 0141 901892

info@apicolturavallera.it

www.apicolturavallera.it



Torna alla pagina degli apicoltori della Fiera Regionale del Miele di Marentino

 

 

Home

Contatti

Scopi benefici

Partner

Sala stampa

 

Seguici su Facebook

 

La Fiera Regionale del Miele di Marentino 2020 è un evento digitale organizzato dal Comune di Marentino in collaborazione con Aspromiele e LIBRICETTE.eu.

 

© 2020 Comune di Marentino - Tutti i diritti riservati

La riproduzione totale o parziale di qualsiasi contenuto di questo sito web è vietata senza consenso scritto da parte del Comune di Marentino.
Ogni violazione sarà perseguita a termini di legge.

 

Placeholder image